Bimby: crocchette di baccalà ai pinoli con insalata mista

30 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Crocchette di baccalà ai pinoli con insalata mista

  1. Versate l'acqua nel boccale del bimby e chiudete il coperchio. Mettete il baccalà a pezzi nel Varoma, salate e aggiungete l'olio extravergine di oliva, mettete il Varoma sul coperchio del Bimby e cuocete 20 minuti Temp Varoma Vel. 2. Nel frattempo, immergete il panino nel latte.
  2. A cottura ultimata, svuotate il boccale e inserite all'interno i pezzi di baccalà. Strizzate il panino, fatelo a pezzi e aggiungetelo nel boccale. Unite il grana, i pinoli, l'uovo e il sale e amalgamate 25 secondi Vel 4. L'impasto dev'essere ben amalgamato, morbido e non asciutto, se risulta troppo liquido aggiungete un po' di pangrattato e lavorate ancora 15 secondi Vel 4.
  3. Con l'impasto formate le crocchette e passatele nel pangrattato, friggetele in padella con olio di semi ben caldo e ponetele su un foglio di carta assorbente. Adagiate le crocchette in un piatto su uno strato d'insalata mista. Mettete in una ciotola un filo di olio extravergine di oliva con succo di limone e origano. Mescolate e versate il condimento sulle crocchette.
Potete servirle sia calde sia fredde.

Variante Crocchette di baccalà ai pinoli con insalata mista

Per un gusto più intenso, potete sostituire 50 g di grana con 50 g di pecorino e per renderle più leggere potete cuocerle in forno, adagiando le crocchette su una teglia con carta forno, condite con un filo di olio e cuocerle in forno preriscaldato a 180°C-200°C per 15-20 minuti.

I commenti degli utenti