Crocchette di baccalà: per l’aperitivo

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
16 maggio 2018

Ingredienti per 4 persone

Le crocchette di baccalà sono delle polpette perfette da gustare per una cena sfiziosa o come finger food. Scegliete del baccalà dal colore perlaceo che sia tenace. Potete scegliere se dissalarlo personalmente o comperarlo già dissalato. Ricordate di lessarlo per qualche minuto senza eccedere nella cottura per mantenerle la consistenza. Per preparare queste crocchette occorre solo baccalà e pane raffermo ammollato con abbondante latte. Per renderle davvero gustose aggiungete timo, zenzero e prezzemolo e una generosa macinata di pepe. Se volete potete aggiungere gli aromi che preferite: timo limone, menta o scorza grattugiata di limone o lime. Potete scegliere se friggere le polpette in abbondante olio o se cuocerle in forno per una ricetta più leggera. Se amate questo tipo di piatti potete preparare anche le crocchette di baccalà mantecato o le frittelle di baccalà croccanti.

Preparazione Crocchette di baccalà

  1. crocchette-di-baccala-1Ammollate il pane raffermo in abbondante latte per 15 minuti. In una ampia casseruola lessate il baccalà ammollato per qualche minuto, fino e che è cotto ma non si sfalda. In una ciotola sbriciolate il baccalà.
  2. crocchette-di-baccala-2Aggiungete il timo, lo zenzero, il prezzemolo e il pepe macinato.
  3. crocchette-di-baccala-3Aggiungete il pane strizzato dal latte in eccesso e mescolate.
  4. crocchette-di-baccala-4Ungete una teglia foderata con carta forno con olio extravergine di oliva. Formate le crocchette e passatele nel pangrattato. Cuocete in forno caldo a 180°C per 15 minuti.
Servite calde.

I commenti degli utenti