Crostata alla crema con fragole e frutti di bosco al bimby

27 aprile 2015
di Community

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Crostata alla crema con fragole e frutti di bosco al bimby

  1. Per la crema: mettete nel boccale il latte, un uovo, 50 g di zucchero, 30g di farina, la vanillina e cuocete 8 minuti 90°C Vel 4. Togliete la crema dal boccale, mettetela in un contenitore e tenetela da parte fino a quando è fredda.
  2. Per la frolla: mettete nel boccale la buccia di limone, 120 g di zucchero e tritate 10 secondi Vel 10. Unite 300g di farina, un uovo, il tuorlo, il burro a pezzettini, un pizzico di sale e lavorate 20 secondi Vel 5. Se l'impasto è sgretolato, toglietelo dal boccale e lavoratelo con le mani, oppure aggiungete un po' di latte nel boccale e lavorate ancora 15 secondi Vel 5.
  3. Con l'impasto ottenuto, formate una sfera, avvolgetela in un foglio di pellicola e mettetela in frigo per un'ora.
  4. Trascorso questo tempo, prendete la frolla dal frigo e stendetela su un piano leggermente infarinato (o tra due fogli di carta forno), formate un cerchio e adagiatelo su una teglia per crostate da 24-26 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata. Coprite con l'impasto anche i bordi della teglia, pressate leggermente con le mani e bucherellate la superficie con una forchetta.
  5. Cuocete in forno già  caldo a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando la base è ben dorata, sfornate, fatela raffreddare e toglietela dalla teglia.Riempite la crostata con la crema messa da parte, dopodiché distribuite sopra i frutti di bosco e le fragole e conservitela in frigorifero. Per la gelatina: mettete nel boccale l'acqua, il succo di limone, l'amido di mais, 100 g di zucchero e cuocete 14 minuti 90°C Vel 4. Togliete la gelatina dal boccale, mettetela in una ciotola e aspettate che si intiepidisca.
  6. Versate la gelatina sulla crostata e, prima di servire, mettete di nuovo il dolce in frigo almeno per quattro ore.

I commenti degli utenti