Crostata con ricotta, buonissima

6 maggio 2016

Ingredienti per 6 persone

La crostata di ricotta è uno dei dolci tradizionali dalla cucina italiana. Questo dolce racchiude la ricotta arricchita da gocce di cioccolato in una aromatica pasta frolla. Può essere servito come dolce a fine pasto nei pranzi domenicali ma anche come merenda accompagnata da un tè. Per preparare una crostata perfetta bisogna prestare massima attenzione alla preparazione della pasta frolla: l’impasto deve essere lavorato il meno possibile. In questo modo il burro non si riscalda e la frolla non diventa dura dopo la cottura. Potete utilizzare ingredienti freddi di frigo e preferire un piano di lavoro in marmo. Decorate la vostra crostata come preferite, con il classico intreccio di strisce di pasta, con motivi stagionali ricavati con le formine taglia biscotti: fiorellini in primavera, foglie per l’autunno, fiocchi di neve per l’inverno.

Preparazione Crostata con ricotta

  1. crostata con crema step (3)Preparate la pasta frolla: formate una fontana con la farina setacciata e il lievito. Mettete al centro 150 g di burro freddo tagliato a cubetti, 100 g di zucchero, 1 uovo intero e il tuorlo. Aggiungete un cucchiaino di estratto di vaniglia. Impastate partendo dal centro e amalgamate tutti gli ingredienti fino a formare un impasto compatto e omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola per alimenti, quindi lasciatela riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  2. crostata con ricotta (1)Riscaldate il forno a 175°C e imburrate uno stampo per crostata di 24 centimetri di diametro. In una ciotola mescolate la ricotta, lo zucchero rimanente, un uovo e un cucchiaino di estratto di vaniglia. Dovete amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate delicatamente.
  3. crostata con ricotta (2)Riprendete il panetto di pasta frolla, dividetelo in due parti. Foderate il piano di lavoro con un foglio di carta forno, adagiate una parte della frolla e ricoprite con un altro foglio di carta. Stendete l'impasto fino a formare un disco mezzo centimetro di spessore e circa 28-30 centimetri di diametro. Foderate lo stampo con la pasta frolla.
  4. crostata con ricotta (3)Versate il ripieno di ricotta all'interno della crostata e livellate con una spatola.
  5. crostata con ricotta (4)Stendete l'altra parte dell'impasto tra due fogli di carta da cucina in un disco di 30 centimetri. Con un taglia biscotti della forma che preferite (noi abbiamo usato i fiorellini) tagliate al centro tre o quattro formine.
  6. crostata con ricotta (5)Coprite la crostata con il disco di impasto e sigillate i bordi, eliminando la pasta in avanzo. Utilizzate l'impasto rimanente per ricavarne altre forme e sovrapponetele sui bordi della crostata.
  7. crostata con ricotta (6)Sbattete l'uovo rimasto e spennellate la crostata. Infornate per 50-60 minuti nella parte centrale del forno. Una volta finita la cottura aprite leggermente il forno e lasciate riposare in fessura per 10 minuti.
Sformate la crostata delicatamente e ponetela in una gratella. Lasciate raffreddare completamente prima di tagliarla.

I commenti degli utenti