Crostata di cachi e nocciole

1 dicembre 2014

Ingredienti per 4 persone

La crostata di cachi è una torta perfetta per il periodo autunnale, in questa stagione i cachi giungono a maturazione. Questa crostata di cachi si prepara con una base di pasta frolla e un ripieno composto da polpa di cachi maturi, nocciole tostate e poco zucchero di canna. La preparazione non presenta particolari difficoltà, ma vi consigliamo di preparare la crostata in anticipo, dopo diverse ore di riposo, infatti, il gusto è molto più intenso. Per la buona riuscita di questa crostata scegliete cachi molto maturi, grazie alla loro dolcezza non dovrete aggiungere molto altro zucchero per il ripieno. La crostata di cachi si presta a diverse varianti: potete sostituire una parte di nocciole con mandorle tostate, aromatizzare il ripieno con cannella e altre spezie o sostituire una parte di farina con cacao amaro per la preparazione della pasta frolla.

Preparazione Ricetta crostata di cachi

  1. Step 1 crostata di cachiPreparate la pasta frolla: formate una fontana con la farina e il lievito setacciato, mettete al centro il burro freddo tagliato a cubetti, la scorza del limone grattugiata e lo zucchero semolato, iniziate a lavorare gli ingredienti con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete anche le uova e amalgamate fino a formare un impasto compatto ed omogeneo. Avvolgete l'impasto nella pellicola per alimenti, quindi fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  2. Step 2 crostata di cachiPreparate il ripieno: pelate i cachi, poneteli all'interno di un setaccio e, con l'aiuto di un cucchiaio, schiacciate la polpa e raccoglietela in una ciotola: in questo modo eliminate la parte fibrosa dei cachi. Frullate finemente le nocciole, pelate e tostate, quindi unitele alla polpa dei cachi, aggiungete lo zucchero di canna e mescolate.
  3. Step 3 crostata di cachiTrascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stendete l'impasto su una spianatoia infarinata e rivestite uno stampo da crostata del diametro di 26 cm, farcite con la crema di cachi e completate con le strisce di impasto. Cuocete la crostata nel forno caldo preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, o finché sarà dorata.

Variante Ricetta crostata di cachi

Aromatizzate il ripieno con le spezie che preferite.  

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti