Crostata di marmellata

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Vota questa ricetta
  • Dolci da Forno
  • bassa
  • 55 minuti
  • 20 minuti
  • 500 per 100 g
  • Ricetta economica
3 marzo 2014

Ingredienti per 6 persone

La crostata di marmellata è un dolce classico della tradizione italiana da servire a colazione e a merenda. La crostata ha origini molto antiche e la sua prima ricetta codificata risale al XIV secolo, quando fu inserita da Taillevent nel suo manoscritto Le viander; in seguito fu Bartolomeo Scappi a elencarne un gran numero, sia dolci sia salate, nella sua Opera del 1570. Da allora la ricetta della crostata si è arricchita nella pasta e negli ingredienti. La crostata è detta all’alsaziana quando è confezionata con la classica griglia a striscioline; si chiama pie se cotta nell’apposito stampo dai bordi alti e si dice renversée, ovvero capovolta, quando la frutta è messa nello stampo prima della frolla. Potete decidere di farcire la crostata con marmellata o confettura – meglio se fatte in casa – che preferite: di fragole come nel nostro caso, di arance, fichi, prugne albicocche e così via. E’ un’alternativa più leggera alla ricca e sostanziosa crostata di ricotta e cioccolato.

Preparazione Crostata di marmellata

  1. Preparate la pasta frolla con 500 g di farina 00, 200 g di zucchero a velo, 300 g di burro, 100 g di tuorli e la buccia grattugiata del limone come mostrato nel video di Agrodolce. Con queste dosi si possono confezionare due crostate.
  2. La stesura della frolla per la crostata di marmellataTrascorso il tempo di riposo della pasta frolla, riprendete il panetto e mettetelo su un ripiano freddo e infarinato. Stendete 2/3 della frolla fino a uno spessore di circa 3-4 mm.
  3. La frolla della crostata di marmellataCon l'aiuto del mattarello sollevate la pasta frolla stesa, arrotolandola sul mattarello e posizionatela sulla tortiera precedentemente imburrata e infarinata.
  4. Il confezionamento della crostata di marmellataEliminate l'impasto in eccesso ritagliando accuratamente i bordi facendo scorrere il mattarello.
  5. Il riempimento della crostata di marmellataBucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, versatevi la confettura e livellate con una spatola oppure un cucchiaio.
  6. La decorazione della crostata di marmellataCon l'impasto avanzato create delle strisce con un tagliapasta dentellato e adagiatele sulla superficie dello stampo incrociandole in modo da creare delle losanghe. Infornate in forno preriscaldato a 170 °C per circa 30-35 minuti.
Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti