Crostata con le pere con bimby, strati golosissimi di gianduia e ricotta

16 ottobre 2015
di Community

Ingredienti per 8 persone

La crostata pere e gianduia con bimby è un dolce goloso ed elegante perfetto come fine pasto in una cena formale. Realizzarla con il bimby è facile e veloce. Per otterrete una crostata morbida e fragrante non lavorate troppo l’impasto con le mani, altrimenti la pasta frolla risulterà dura dopo la cottura. Quanto al ripieno, la crostata è composta da tre strati. Il primo è costituito da ricotta di pecora arricchita con cannella e zucchero di canna. Il secondo, è a base di crema alla gianduia, mentre l’ultimo è realizzato con le pere tagliate a fette sottili. Servitela con un pallina di gelato alla vaniglia o alla stracciatella.

Preparazione Crostata pere e gianduia con bimby

  1. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-1Mettete nel boccale la scorza di ½ limone, 130 g di zucchero 20 secondi Vel 9. Unite un uovo, un tuorlo, 125 g di burro, 270 g di farina 00 12 secondi Vel 6 spatolando. Tenete in frigo per 30 minuti.
  2. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-2Mettete nel boccale 30 g di nocciole, 40 g di zucchero 10 secondi Vel 9. Unite 45 g di cioccolato fondente, 35 g di bianco 10 secondi Vel 7. Unite 50 g di latte e 30 g di olio 4 minuti 50°C Vel 4.
  3. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-3Stendete la frolla in una sfoglia di circa 5 mm, foderate uno stampo per crostata coperto con carta forno e bucate il fondo con una forchetta, per evitare che si gonfi in cottura.
  4. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-4Mettete in una ciotola 250 g di ricotta, 35 g di zucchero di canna, ½ cucchiaino di cannella e mescolate con una forchetta. Rovesciate nel guscio di frolla livellando con un cucchiaio.
  5. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-5Versate sopra la ricotta la crema gianduia e, inclinando lo stampo in tutte le direzioni, distribuitela per bene su tutta la superficie della crostata.
  6. crostata-alla-crema-gianduia-manca-numero-6Tagliate a fettine per lungo 220 g di pere abate in spicchi e mettetele a raggiera sopra la crema gianduia. Cuocete in forno sul piano inferiore a 160°C per 10 minuti. Poi a 180°C per 30 minuti.
Servite la crostata ancora tiepida con da una pallina di gelato.

Variante Crostata pere e gianduia con bimby

Potete utilizzare la frutta che più preferite.

I commenti degli utenti