Crumble salato di verdure

19 agosto 2014
di Patrizia Federici

Ingredienti per 4 persone

Il crumble salato è un secondo piatto vegetariano preparato con melanzane, zucchine, cipolle rosse e pomodori. Gli ortaggi impiegati sono quelli tipici della stagione estiva ma durante l’autunno o l’inverno si possono impiegare broccoli, zucca e patate. La caratteristica principale del piatto è costituita dalla croccantezza del crumble salato che si realizza con una miscela di burro, farina e parmigiano o pecorino. Nella ricetta il crumble è stato arricchito da una manciata di mandorle che, in alternativa, possono essere sostituite dai pinoli oppure omesse dalla preparazione. Il risultato finale è una crosta fragrante e friabile che protegge e mantiene umide le verdure sottostanti. Il crumble, dall’inglese crumb che vuol dire briciola, è solitamente preparato nella versione dolce con burro, zucchero e farina ed è utilizzato per ricoprire le mele oppure, in estate, pesche e albicocche.

Preparazione Crumble salato

  1. Pelate la cipolla e tagliatela a fette sottili. Lavate tutti gli ortaggi e asciugateli. Tagliate la melanzana e le zucchine a tocchetti. Dividete i pomodorini a metà. Versate tutti gli ortaggi in padella con un po' di olio extravergine di oliva, salate e fate cuocere per 8-10 minuti: le verdure devono ammorbidirsi e restare croccanti. Spegnete il fuoco e fate intiepidire.
  2. Versate la farina e il parmigiano su un foglio di carta forno, aggiungete il burro freddo a dadini e iniziate a incorporare tutti gli ingredienti con l'aiuto di una forchetta. Compattate il composto con le mani e poi iniziate a sbriciolarlo sfregandolo tra le mani: dovete ottenere delle briciole medio piccole. Mettete in frigo a riposare per 15 minuti.
  3. Imburrate una teglia di 24 cm di diametro, versate le verdure, aggiungete il crumble salato, coprite con carta argentata e infornate a 180 °C per 30 minuti. Sfornate, eliminate la carta di alluminio, aggiungete le mandorle e proseguite la cottura per 10 minuti a 200 °C. Guarnite con qualche foglia di basilico fresco.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti