Cuculi calabresi con bimby, un dolce tipico della Pasqua

16 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

I cuculi calabresi sono dolci tipici del periodo pasquale generalmente decorati con uovo sodo nella parte centrale. Ne esistono diverse forme a seconda della zona geografica, ma quella classica che vi proponiamo ricorda un neonato in fasce. L’uovo centrale simboleggia la fertilità, mentre la gabbia intorno allo stesso la risurrezione. Nella versione tradizionale si utilizza una pasta biscotto per confezionare questo dolce. Nella nostra versione realizzeremo, invece, un impasto da brioche con poche e semplici mosse con il bimby. Servitelo per la colazione del giorno di Pasqua.

Preparazione Cuculi calabresi con bimby

  1. cuculi-calabresi-a940-1Mettete nel boccale 500 g di acqua, sistemate 4 uova nel cestello e cuocete 13 minuti temperatura Varoma Vel 1. Tenete da parte.
  2. cuculi-calabresi-a940-2Mettete nel boccale 115 g di zucchero e la scorza di ½ limone, 2-3 colpi Vel Turbo. Aggiungete 2 uova, 125 g di latte, 125 g di burro morbido e amalgamate 10 secondi Vel 3.
  3. cuculi-calabresi-a940-3Aggiungete 500 g di farina tipo 00, una bustina di lievito per dolci 30 secondi Vel Spiga. Trasferite sul piano di lavoro ben infarinato e formate una sfera.
  4. cuculi-calabresi-a940-4Modellate un cilindro di pasta e piegatelo a metà, a ferro di cavallo.
  5. cuculi-calabresi-a940-5Sistemate un uovo sodo al centro del cilindro e arrotolate i due lembi fra loro, avendo cura di non stringerli troppo: in cottura la pasta lievita e può strappare.
  6. cuculi-calabresi-a940-6Assottigliate un altro po’ di impasto e create una croce sull'uovo, spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte. Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti.

I commenti degli utenti