Curry rosso con maiale, cucina thai

4 agosto 2016

Ingredienti per 4 persone

Il curry rosso con maiale è un piatto tipico della Thailandia. La preparazione di questo piatto include come base principale la pasta di curry rosso: questa pasta è molto piccante, è preparata principalmente mescolando i peperoncini rossi essiccati con altre spezie. Per ottenere una pasta di curry meno piccante eliminate semi e venature dai peperoncini, così facendo limiterete la piccantezza senza compromettere il sapore e il colore particolare di questo piatto. Esistono diversi tipi di curry rosso in Thailandia, quelli preparati nel nord del Paese, che subiscono l’influenza della cucina indiana, generalmente aggiungono noccioline e il risultato sono piatti dalla consistenza più densa (panang curry); altri -come il curry massaman– sono caratterizzati dal sapore agrodolce dato dalla polpa di tamarindo. Nel nostro piatto utilizziamo qualche ingrediente base della cucina thai, come il lemongrass, le foglie di kaffir lime e la galanga. Questi elementi sono necessari per avere una ricetta autentica, reperirli freschi è possibile in mercati molto forniti, in alternativa potete acquistarli in negozi di cibo etnico.

Preparazione Curry rosso con maiale

  1. curry rosso con maiale (1)Preparate la pasta di curry: mettete ammollo i peperoncini in acqua tiepida per 20 minuti. Se volete che il vostro curry non sia troppo piccante, una volta che si sono ammorbiditi tagliate i peperoncini a metà per lungo ed eliminare semi e venature, ricordate però di utilizzare i guanti per questa operazione a fin di evitare di bruciarvi le mani con il piccante del peperoncino. In un mortaio pestate l'aglio, il lemongrass tagliato a pezzetti, la galanga tagliata a pezzi, mezzo cucchiaino di sale e i peperoncini ben scolati. Pestate gli ingredienti poco alla volta fino che otterrete una pasta di colore acceso e consistenza omogenea. Unite la pasta di gamberi, mescolate e tenete da parte.
  2. curry rosso con maiale (2)Lavate la carne, tamponatela con carta da cucina. Tagliatela a fettine sottili e poi a strisce larghe 2 cm. Tenete da parte.  In un tegame capiente (o un wok) mettete il latte di cocco, portate a bollore e poi unite la pasta di curry e mescolate per amalgamare gli ingredienti.
  3. curry rosso con maiale (3) Unite la carne, un cucchiaio di salsa di pesce e lo zucchero. Mescolate e lasciate cucinare per 5 minuti a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.
  4. curry rosso con maiale (4) Aggiungete le foglie di kaffir e qualche foglia di basilico, mescolate, regolate di sale: aggiungete più salsa di pesce o un pizzico di sale se necessario. Lasciate cucinare a fiamma bassa fino che la carne è tenera e la salsa è ristretta.
Servite accompagnato da una porzione di riso bianco e guarnite con altre foglie di basilico e un peperoncino rosso fresco a pezzetti.  

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti