Curry vegano: adatto a tutti

28 giugno 2017

Ingredienti per 4 persone

Questo curry vegano è la rivisitazione di un piatto tipico della cucina indiana, il curry alle verdure. A differenza della ricetta originale qui, alle verdure, viene aggiunto il seitan. Il seitan è alimento a base di glutine molto amato da chi segue un’alimentazione vegana, potete aggiungere anche del tofu affumicato per una nota fresca. Utilizzate per lo stufato verdure di stagione: nel nostro caso abbiamo deciso di utilizzare i peperoni, le zucchine, i pomodori e le carote. In inverno potete sostituirle con rapa bianca, patata, cavolfiore e cavolo nero. Il curry è perfetto se servito come piatto principale per una cena etnica o da portare in ufficio anche il giorno seguente, potete anche porzionarlo in ciotoline e portarlo in tavola durante un buffet. Per ottenere un curry perfetto cuocete le verdure quel tanto che occorre per renderle morbide prestando attenzione che non si sfaldino, accompagnate lo stufato con una porzione di riso thai o pane naan. Per un curry più cremoso aggiungete 4 cucchiai di panna di soia al composto prima che sia completamente cotto. Il curry, o più precisamente il masala, è un composto indiano formato da un insieme di spezie lavorate al mortaio, è conosciuto per il suo aroma deciso; non eccedete quindi con la quantità ma aggiungetene la punta di un cucchiaio per insaporire una porzione per quattro persone.

Preparazione Curry vegano

  1. curry-vegano-1Per prima cosa lavate le verdure e tagliatele a dadini.
  2. curry-vegano-2In una padella capiente fate soffriggere l’olio extravergine d'oliva con mezzo scalogno tagliato a pezzetti e unite le verdure tagliate in precedenza. Regolate di sale e lasciatele cuocere per 20 minuti.
  3. curry-vegano-3Nel frattempo tagliate a cubetti anche il seitan al naturale.
  4. curry-vegano-4Trascorsi i primi 10 minuti di cottura delle verdure unite il seitan e il curry e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  5. curry-vegano-5Mentre le verdure cuociono, saltate il riso in una casseruola con un filo d’olio e lasciatelo cuocere per 10-15 minuti ricoperto con il brodo vegetale.
Servite caldo.

Variante Curry vegano

Potete aggiungere il peperoncino fresco tagliato a fettine.

I commenti degli utenti