Ecless cakes, tradizione britannica

20 agosto 2018

Ingredienti per 4 persone

Le ecless cakes, sono tortine tipiche della tradizione britannica. Si tratta di piccoli scrigni di pasta sfoglia che racchiudono un goloso ripieno di uvetta sultanina e zucchero. Spesso, oltre all’uvetta, vengono aggiunti anche mirtilli o ribes secchi, frutta candita e scorze di arance o limone. A seconda della ricetta, il tutto può essere reso speziato dall’aggiunta di un pizzico di cannella e noce moscata. Semplici e rapide da preparare, le eccles cakes sono perfette per essere servite a merenda, colazione o, come vuole la tradizione britannica, per l’ora del tè. In molti ristoranti inglesi vengono servite come dessert accompagnate da un formaggio locale: il Lancashire, un formaggio vaccino DOP a pasta semidura, friabile e saporito. Lasciate raffreddare prima di servire. Si conservano per un massimo di 3 giorni.

Preparazione Ecless cakes

  1. ecless-cake-step-1Ammollate l'uvetta in acqua bollente per 15 minuti circa. Strizzatela e mescolatela allo zucchero. Aggiungete se gradite cannella e noce moscata.
  2. ecless-cake-step-2Stendete un disco di pasta sfoglia e ricavate dischi di circa 10 cm di diametro. Disponete al centro del disco 1 cucchiaino di uvetta, prendete le 4 estremità e richiudetelo a formare un sacchettino.
  3. ecless-cake-step-3Ripiegate nuovamente ogni lembo di pasta in modo da formare una sorta di polpetta. Premete con i palmi delle mani (o con un mattarello) e stendetelo fino a dargli nuovamente la forma di un cerchio.
  4. ecless-cake-step-4Con un coltellino affilato praticate 3 incisioni e disponetele man mano su una leccarda rivestita di carta da forno. Spennellate la superficie con latte freddo e cospargete ogni tortina con zucchero di canna. Infornate a 200°C per 10/15 minuti o fino a quando iniziano a dorarsi.
Lasciate raffreddare e servite.

I commenti degli utenti