Fagioli alla messicana

8 febbraio 2014

Ingredienti per 4 persone

I fagioli alla messicana sono uno dei piatti più rappresentativi della cucina Tex-Mex. La preparazione è abitualmente servita come contorno in accompagnamento di una portata principale a base di carne, spesso alla griglia, ma anche come antipasto durante i pranzi informali. Gli ingredienti di base sono semplicissimi e le varianti della ricetta sono innumerevoli. Possono cambiare sia la tipologia dei fagioli impiegati, sia quella del peperoncino. Il segreto per una buona riuscita di questa ricetta è la cottura prolungata dei fagioli che va preferibilmente fatta a fuoco dolce e, se possibile, in una pentola di coccio. I fagioli alla messicana sono un contorno tipico della cucina Tex-Mex, perfetta per accompagnare la carne; ecco la ricetta di Agrodolce.

Preparazione Fagioli alla messicana

  1. La cottura dei fagioliMettete a bagno i fagioli per una notte intera. La mattina successiva scolateli e metteteli in una pentola di coccio con l'acqua che deve ricoprirli di almeno quattro dita. Aggiungete mezza cipolla, lo spicchio di aglio e fate cuocere (una volta raggiunta l'ebollizione continuate a cuocere a fuoco dolce). Controllate costantemente che l'acqua copra sempre i fagioli e se necessario aggiungetene di tanto in tanto. A cottura ultimata salate ed eliminate aglio e cipolla. Lasciate restringere e spegnete la fiamma.
  2. Il trito di cipolla, peperoncino e coriandoloTagliate finemente l'altra metà della cipolla, tagliate a rondelle i peperoncini e tritate il coriandolo. In una casseruola riscaldate lo strutto e rosolate la cipolla insieme ai peperoncini. Aggiungete la passata di pomodoro, il coriandolo e mescolate. Portate a ebollizione e lasciate cuocere a fuoco medio per 10 minuti, controllando che non si restringa troppo il sugo. Unite i fagioli, mescolate e aggiustate di sale, lasciate insaporire tutto per 5 minuti. Togliete dal fuoco e lasciateli riposare.
Servite tiepidi.

Variante Fagioli alla messicana

Se non trovate il coriandolo fresco potete sostituirlo con mezzo cucchiaino di quello secco o in alternativa con mezzo cucchiaino di cumino in polvere.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti