Fagiolini in umido con patate, contorno leggero

24 aprile 2018

Ingredienti per 4 persone

I fagiolini in umido sono un contorno leggero, economico, sano e molto semplice da preparare. Perfetti per chi segue un’alimentazione vegetariana e vegana, ricchi di acqua e poveri di proteine e carboidrati, i fagiolini in umido sono ideali da servire anche come piatto unico accompagnato dal pane. Il segreto della bontà di questa ricetta è dato dall’unione perfetta tra la dolcezza dei fagiolini e la nota di acidità tipica del pomodoro. In commercio sono disponibili fagiolini freschi e surgelati: se optate per quelli freschi, controllate che siano sodi, croccanti, verdi e privi di macchie scure. Per un contorno sostanzioso unite patate o se volete conditeci la pasta.

Preparazione Fagiolini in umido

  1. fagiolini-in-umido-foto1Pulite i fagiolini e lessateli. Lessate anche le patate. Nel frattempo in una padella fate soffriggere l’aglio, l’olio e il peperoncino.
  2. fagiolini-in-umido-foto2Aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  3. fagiolini-in-umido-foto3Unite i fagioli e le patate ormai lessati. Aggiungete anche il succo di limone e il sale. Lasciate cuocere per altri 10-15 minuti. Mescolando delicatamente per non sfaldare le verdure.
Una volta pronto potete servirlo tiepido o anche freddo.

Variante Fagiolini in umido

Se volete potete aggiungere del prezzemolo.

I commenti degli utenti