Ricetta dei Falafel: fritture dal mondo

17 marzo 2014

Ingredienti per 4 persone

I falafel sono delle polpettine fritte di fave o ceci di origine mediorientale. Solitamente quelli a base di ceci sono tipici della Siria e del Libano, mentre quelli a base di fave sono tipici dell’Egitto; in ogni caso la ricetta dei falafel è molto semplice da realizzare. L’impasto è arricchito con cipolla, prezzemolo e spezie tipiche della cucina mediorientale come il cumino e il coriandolo. I falafel erano l’alimento che sostituiva la carne nei giorno del digiuno dei copti egiziani mentre in Siria, Palestina e Israele sono apprezzati da tutte le comunità religiose (anche da quella ebraica che li ammette in quanto conformi ai precetti kosher). Potete servire i falafel come aperitivo finger food insieme a una salsa allo yogurt oppure con l’hummus.

Preparazione Falafel

  1. Mettete i ceci a bagno in acqua fredda e lasciateli a riposo per tutta la notte. Scolateli bene e asciugateli con la carta da cucina per asciugare l'eccesso di acqua: è importante che siano asciutti, altrimenti c'è il rischio che l'impasto si rompa durante la frittura.
  2. L'impasto dei FalafelLavate e asciugate il prezzemolo, tagliate la cipolla a pezzi grandi e versate tutto in uno robot da cucina insieme ai ceci. Frullate per ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il coriandolo, il cumino in polvere e un po' di sale, mescolate e lasciate riposare l'impasto per mezz'ora.
  3. Il confezionamento dei falafelIniziate a confezionare i falafel a vostro piacimento: potete dargli forma di polpetta oppure ricavare dei dischi spessi di impasto. Stendete l'impasto sul piano da lavoro, deve avere uno spessore di 2 cm, e ricavate dei dischi di 6-7 cm con un coppa pasta.
  4. La frittura dei falafelRiscaldate l'olio di semi. Usate una paletta per sollevare i falafel, fate attenzione a non romperli, e friggeteli pochi alla volta su entrambi i lati fino a quando non sono dorati. Fate scolare i falafel su carta assorbente e servite subito a tavola.
Accompagnate con una salsa allo yogurt o hummus fatto in casa.

Variante Falafel

Potete fare i falafel con le fave, ricordate che queste devono essere secche e messe in ammollo come si fa con i ceci.

I commenti degli utenti