Farfalle alla menta con verdure colorate, un primo vegetariano fresco e saporito

13 settembre 2016
di Gianfranco Pascucci

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Farfalle alla menta con verdurine colorate

  1. Portate pochissima acqua a bollore in un pentolino. Quindi tuffate all’interno la menta, che avremo precedentemente lavato. Coprite con un coperchio, sbollentatela per due minuti e poi scolatela. Mettetela in una ciotola.
  2. Buttate immediatamente i cubetti di ghiaccio nella ciotola con la menta. Mescolate per raffreddare velocemente le foglioline e fissarne il colore brillante. Aggiungete l’uovo e frullate il tutto in un mixer.
  3. Miscelate la farina con la semola e impastatele sulla spianatoia con il composto alla menta preparato pocanzi. Ottenuto un panetto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo da parte per 20 minuti.
  4. Scartate l’impasto alla menta e tiratelo abbastanza sottilmente con l’ausilio dell’apposita macchinetta. Con la rotella tagliapasta, ritagliate poi la sfoglia a quadretti da circa quattro centimetri per lato.
  5. Non è difficile: Tenete solo inizialmente la punta dell’indice leggermente premuta al centro di un quadratino di pasta. Poi, utilizzate la pinza per avvicinare i due lati opposti, fino a creare un minuscolo papillon
  6. Tagliate le zucchine e i ravanelli a rondelle, a fettine i funghi. Saltate in padella il tutto a fiamma alta con un velo d’olio e un pizzico di sale e pepe. Unite i piselli a metà cottura, spinaci e fiori verso la fine.
  7. Quando le verdure saranno quasi cotte, buttate la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Dopo quasi due minuti, prima di scolarla, utilizzate un mestolo del suo liquido per bagnare il condimento.
  8. Mantecate la pasta con il condimento, aggiungendo ancora un filo d’olio per legare.
Impiattate e servite con una spolverata di grana grattugiato al momento.

I commenti degli utenti