Fegato allo sherry

30 aprile 2016

Ingredienti per 4 persone

Il fegato allo sherry è un secondo piatto della tradizione italiana. Il fegato è un alimento ricco di principi nutritivi, proteine e sali minerali ma è anche molto ricco di colesterolo e per questo motivo è consigliabile non eccedere nel suo consumo. Il fegato di vitello ha un sapore più delicato e neutro rispetto a quello di vitellone o di manzo e per questo motivo è un taglio piuttosto ricercato. Questo piatto si prepara molto velocemente, e i tempi di cottura non superano i 5 minuti. Lo sherry è il vino liquoroso utilizzato soprattutto in Inghilterra, ma prodotto sin dal 1851 in Spagna. È un vino molto profumato e dolce, perfetto quindi per attenuare il sapore del fegato in questa preparazione. Provate anche il fegato alla veneziana o il paté di fegatini.

Preparazione Fegato allo sherry

  1. Sbucciate le cipolle e tritatele finemente nel mixer. Scaldate l’olio in una padella capiente e soffriggete le cipolle.
  2. Appena iniziano a dorare, aggiungete il fegato tagliato a fettine sottili, regolate di sale e pepe e sfumate con lo sherry.
  3. Quando il liquore è completamente evaporato, il fegato è cotto.
Servitelo caldo accompagnato da fettine di polenta.

I commenti degli utenti