Fettine di vitellone alle erbe: croccantissime

17 marzo 2017

Ingredienti per 4 persone

Le fettine di vitellone alle erbe sono un secondo piatto facile, gustoso e sfizioso, realizzato con fettine di vitellone (o vitello) impanate e poi fritte. Il vitellone è un capo di bestiamo che abbia meno di 12 mesi, sia maschio sia femmina, la carne sarà pertanto piuttosto succulenta se la cottura non si protrarrà più di 1 o 2 minuti per lato.La panatura conferisce alle cotolette un sapore e una consistenza speciali: il pangrattato viene miscelato con nocciole tritate finemente, basilico, timo e salvia tritati al coltello. Il risultato? Delle cotolette croccanti e profumate, perfette per una stupire gli ospiti in modo semplice ma originale. Potete accompagnare le cotolette alle erbe con patate al forno o un’insalata di stagione, magari arricchita dalle nocciole e da un formaggio semi stagionato.

Preparazione Fettine di vitellone alle erbe

  1. fettine-di-vitellone-alle-erbe-2Tritate le nocciole nel mixer, lavate e asciugate le erbe.
  2. fettine-di-vitellone-alle-erbe-3Miscelate nocciole e pangrattato, aggiungete le erbe tritate finemente al coltello.
  3. fettine-di-vitellone-alle-erbe-4Tamponate bene la carne con carta da cucina, praticate sulla superficie qualche incisione a croce per evitare che si ritiri durante la frittura. Sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe. Passate le fettine di carne prima nelle uova, poi nella panatura aromatica.
  4. fettine-di-vitellone-alle-erbe-5Lasciate aderire bene la panatura senza esercitare, però, troppa pressione sulla carne.
  5. fettine-di-vitellone-alle-erbe-6Friggete le cotolette alle erbe in olio ben caldo, facendole dorare in modo uniforme da entrambi i lati.
Servite calde.

Variante Fettine di vitellone alle erbe

Per una versione light potete cuocere le cotolette in forno caldo a 200°C per circa  20 minuti. Scegliete le erbe che vi piacciono di più: potete utilizzare la maggiorana, il prezzemolo, la menta o il rosmarino.

I commenti degli utenti