Fettuccine Alfredo: la ricetta tradizionale

25 novembre 2014

Ingredienti per 4 persone

Le Fettuccine Alfredo sono uno dei primi piatti della cucina italiana più conosciuto e cucinato all’estero, specialmente negli Stati Uniti. Questa pietanza viene preparata con pochi ingredienti: burro, parmigiano grattugiato, una macinata di pepe bianco. La creazione di questo piatto risale ai primi anni del 1900, quando lo chef Alfredo di Lelio inventò questa ricetta per far tornare l’appetito a sua moglie Ines che aspettava un bambino. Le fettuccine Alfredo diventarono il simbolo del suo ristorante, situato all’epoca in via della Scrofa a Roma, molto frequentato da turisti americani e da personaggi dello spettacolo e della politica. Il segreto dello chef Alfredo era quello di condire la pasta con il burro due volte: nella pentola e poi direttamente nel piatto, aggiungendo una copiosa manciata di parmigiano per creare una crema avvolgente. Con il passare degli anni la ricetta all’estero è stata modificata e arricchita: in America si aggiungono verdure oppure petto di pollo grigliato. In questa versione al burro è unita la panna da cucina che rende ancora più cremose le fettuccine Alfredo.

Preparazione Fettuccine Alfredo

  1. Preparate le fettuccine come mostra la nostra video ricetta.
  2. Fettuccine alfredo burro a pezzettiTagliate il burro a pezzetti e mettetelo in una ciotola capiente.
  3. Fettuccine alfredo poca acqua caldaIn una pentola portate a bollore abbondante acqua salata. Versate due o tre cucchiai di acqua nella ciotola con il burro per farlo ammorbidire.
  4. Fettuccine alfredo - mantecareCuocete la pasta al dente, scolatela tenendo da parte poca acqua di cottura. Unite la pasta nella ciotola con il burro, aggiungete la panna e mantecate. Aggiungete una macinata di pepe bianco e il parmigiano, mescolate con cura, se necessario aggiungete uno o due cucchiai di acqua calda per ottenere una crema. Regolate di sale.
Servite caldo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti