Filetti di platessa gratinati: secondo leggero

25 marzo 2016

Ingredienti per 4 persone

I filetti di platessa gratinati sono un secondo piatto di pesce, leggero e saporito. Si preparano cuocendo al forno i filetti di pesce ricoperti da una panatura a base di gallette di riso ed erbe aromatiche. Il risultato è un piatto povero di grassi, ricco di sapore e adatto anche ai celiaci. La panatura rende i filetti croccanti all’esterno, mentre l’interno rimane morbido e umido. I filetti di platessa gratinati sono il piatto ideale da cucinare all’ultimo minuto, come salva cena, o per chi segue una dieta ipocalorica. Serviteli con una insalata verde o, se volete rendere questo piatto più gustoso, con le classiche patate al forno. Se amate il pesce gratinato provate anche il baccalà e il pesce spada.

Preparazione Filetti di platessa gratinati

  1. step1Lavate il pesce, tamponatelo con carta assorbente e disponetelo su un foglio di carta da forno in una teglia. Spennellate la superficie di olio.
  2. step2Nel mixer mettete le gallette di riso, il rosmarino, il prezzemolo e la scorza di limone grattugiata fino a ridurre le gallette in piccoli pezzi, non in polvere.
  3. step3Stendete con un cucchiaio la panatura sui filetti di platessa, completate con un filo di olio e infornate a 180°C per 10 minuti, poi completate la cottura con funzione grill per altri 5 minuti.
Servite caldi.

Variante Filetti di platessa gratinati

Per la panatura è possibile utilizzare il classico pangrattato, ma anche pan carré o dei fiocchi di mais non zuccherati. È possibile aggiungere alla panatura capperi, olive, filetti di alici, frutta secca ma anche pomodorini.

I commenti degli utenti