Filetto di maiale con spinaci, mirtilli e pistacchi, un secondo piatto appetitoso e delicato

13 ottobre 2016
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Filetto di maiale con spinaci, mirtilli e pistacchi

  1. In un mixer, tritate il pancarrè privato della crosta. Tagliate il sedano a tocchetti e rosolatelo in una padella con olio extravergine. Unite il rosmarino e i mirtilli rossi e lasciate insaporire per un paio di minuti.
  2. In una ciotola, mescolate il pane tritato con l’uovo, il pecorino, la salsiccia privata del budello e sbriciolata e i pistacchi interi. Amalgamate bene gli ingredienti per ottenere un composto compatto.
  3. Aprite il filetto a libro e spennellatelo con la glassa al balsamico. Adagiate gli spinacini e sopra il ripieno, pressandolo leggermente con un cucchiaio. Arrotolate la carne e legatela con lo spago da cucina.
  4. In una padella con un filo d’olio extravergine e uno spicchio d’aglio, fate sigillare il filetto di maiale farcito, girandolo su tutti i lati. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol.
  5. Trasferite la carne con tutto il sughetto in una pirofila e infornatela per 45 minuti a 180 °C. Sfornate, tagliate il rotolo a fette e servitelo bagnandolo con il sugo di cottura.
Decorate con rosmarino e mirtilli e servite.

I commenti degli utenti