Filetto di manzo al sangiovese, un secondo piatto succulento e saporito

14 novembre 2016
di Luigi Gandola

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Filetto di manzo al sangiovese

  1. Saltate le erbe in una padella con olio extravergine e salatele. In un tegame, rosolate la cipolla tagliata a fette in un fondo d’olio. Profumate con l’aneto, aggiungete lo zucchero di canna e i ritagli del filetto. Coprite con il vino e lasciate evaporare per almeno 5 minuti.
  2. Salate e pepate il filetto. Scottatelo su tutti i lati in una padella con un filo d’olio e poi cuocetelo in un tegame più piccolo, in modo da avere una cottura ottimale: la carne all'interno deve rimanere rosa.  Nappate il filetto con la salsa al sangiovese.
Servite il filetto con il contorno di erbe saltate.

I commenti degli utenti