Filetto di trota salmonata con patate novelle

12 febbraio 2016

Ingredienti per 4 persone

Il filetto di trota salmonata con patate novelle è una preparazione perfetta se avete voglia di pesce ma non siete molto pratici in cucina. La trota salmonata è un pesce molto comune nei banchi pescheria, per lo più di allevamento, ha carni rosate e sapore intenso. Sfilettarlo è molto più semplice di quel che si possa pensare, occorre solamente un coltello con la lama flessibile, un tagliere abbastanza grande, un cucchiaio e una pinzetta. Utilizzate il cucchiaio per eliminare le squame. Il coltello a lama flessibile vi permettere praticare tagli netti e di mantenere intatte le carni, la pinzetta è utile per eliminare tutte le spine presenti nei filetti. Per realizzare un piatto dal sapore inconfondibile usate un burro leggermente salato di qualità. Accompagnate il pesce con patate novelle al forno, insalata di stagione o patate rosticciate e una buona dose di maionese fatta in casa.

Preparazione Filetto di trota salmonata

  1. filetto di trota salmonata (2)Pulite la trota, eliminando la testa ed evisceratela. Eliminate le squame dalla pelle, passando un coltello sul dorso del pesce oppure adoperate un cucchiaio. Passandolo in senso contrario alla disposizione delle squame queste vengono via facilmente. Eliminate le pinne del pesce e incidete il ventre fino alla testa e in corrispondenza della coda. Sfilettate il pesce: partite incidendo la parte superiore del pesce lungo spina dorsale, lavorate con la punta tagliando a contatto con le lische. Ricavate il primo filetto. Capovolgete il pesce e ripetete le operazioni.
  2. filetto di trota salmonata (3)Eliminate con una pinzetta le eventuali spine rimaste nella carne.
  3. filetto di trota salmonata (4)Infarinate leggermente il pesce. Potete posizionare la farina in un capiente piatto e pressare leggermente al suo interno ciascun filetto.  Scaldate il burro in un'ampia padella, unite la salvia e lasciate scaldare a fuoco lento. Alzate un po' la fiamma a fuoco medio e unite il pesce, cuocendolo prima dal lato della pelle  e poi girandolo da quello della carne. Tirate fuori i filetti e tamponateli con carda da cucina. Regolate di sale e pepe, salatelo e pepatelo e servitelo con insalata e patate novelle cotte al forno.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti