Filetto di maiale al pepe verde al barbecue

23 agosto 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

Il filetto di maiale al pepe verde al barbecue è un secondo di carne raffinato e semplice da realizzare. Condite il filetto dopo averlo tagliato a fette e procedete con una cottura al barbecue mediante cottura diretta. Ricordate di spazzolare la griglia e di porre la fonte di calore immediatamente sotto la carne. Per accompagnare il filetto potete portare in tavola zucchine grigliate o verdure miste, ma anche patate al forno o al cartoccio.

Preparazione Filetto di maiale al pepe verde al barbecue

  1. filetto-di-maiale-al-pepe-verde-a1909-1Tagliate i filetti in porzioni di 100 g ognuna e poneteli su un piatto. Lavate e asciugate il rametto di rosmarino. Spezzettate gli aghi di rosmarino direttamente sulla carne.
  2. filetto-di-maiale-al-pepe-verde-a1909-4Scolate i grani di pepe verde dalla salamoia e, con un cucchiaino, distribuiteli sui medaglioni di filetto di maiale.
  3. filetto-di-maiale-al-pepe-verde-a1909-5Versate un filo d’olio sulla carne e lasciatela riposare in frigorifero. Preriscaldate il barbecue a calore medio e, dopo dieci minuti, spazzolate bene la griglia di cottura. Utilizzate l’apposita spazzola con il manico lungo. Riportate la carne a temperatura ambiente.
  4. filetto-di-maiale-al-pepe-verde-a1909-2Predisponete il barbecue per la cottura diretta e appoggiate la carne direttamente sulla griglia ben calda. Chiudete il coperchio. Cuocete i filetti con cottura diretta, girandoli un paio di volte per ottenere i classici segni della griglia. Lasciate riposare la carne 5 minuti, prima di servirla in tavola.
Completate il piatto con le zucchine grigliate.

I commenti degli utenti