Finferli con patate: contorno prelibato

4 febbraio 2018

Ingredienti per 4 persone

I finferli con patate sono un contorno perfetto per un secondo dal gusto delicato. Potremmo considerarli come i cugini più alla mano e sicuramente meno costosi dei pregiati funghi porcini: i finferli – conosciuti anche con il nome di gallinacci o cantarelli – sono una varietà particolarmente apprezzata grazie al loro buonissimo sapore senza bisogno di preparazioni elaborate e complesse. Se volete realizzare un contorno sfizioso che non vi prenda troppo tempo e che si abbini bene a secondi piatti di carne o di pesce, rifornitevi di questa saporita ed allettante varietà di funghi, procuratevi delle patate, delle cipolle e assicuratevi di avere la dispensa ben rifornita di spezie ed aromi. Unica nota dolente, facilmente superabile se trovate i finferli già pronti e confezionati, è la laboriosa fase di pulizia di cui necessitano: la forma piuttosto arzigogolata fa sì che si riempiano di terriccio e foglioline difficili da eliminare. Evitate sempre di mettere in ammollo i funghi e prediligete l’uso di pennellini o panni umidi. Una volta puliti, tagliate in due o quattro parti quelli dalle dimensioni più grandi facendo attenzione che siano tutti più o meno della stessa grandezza per assicurare una cottura uniforme. Il risultato che otterrete sarà quello di un contorno dal sapore estremamente rustico e profumato grazie all’aggiunta di timo, alloro, maggiorana, rosmarino e un pizzico di peperoncino.

Preparazione Finferli con patate

  1. Pulite i finferli eliminando le parti fibrose e i residui di terriccio. Lavate anche le patate, privandole della buccia e sbollentatele per qualche minuto in abbondante acqua salata.
  2. Tagliate a lamelle sottili le cipolle e lasciatele imbiondire sul fuoco in una padella con l’olio e il burro.
  3. Aggiungete i funghi e le patate, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti.
  4. A metà cottura regolate di sale e unite le spezie continuando la cottura per altri dieci minuti fino a che gli ingredienti non risulteranno belli morbidi e dorati.

Variante Finferli con patate

per rendere il vostro contorno ancora più saporito e colorato aggiungete dei peperoni rossi e condite con un due cucchiai di aceto balsamico.

I commenti degli utenti