Finocchi in padella, vegetariani

16 dicembre 2015

Ingredienti per 4 persone

I finocchi in padella sono un contorno gustoso ma leggero. Ottimi da portare in tavola durante la stagione fredda, perfetti come accompagnamento alla carne, al pesce ma anche con formaggi. Si tratta di un contorno povero ed economico ma ricco di sostanze nutritive. Il finocchio ha un apporto calorico ridotto, è diuretico e favorisce la digestione, ottimo quindi nelle diete dimagranti. I finocchi in padella sono quindi una valida alternativa alle insalate e sono molto più light rispetto ai tradizionali finocchi gratinati. Questo ortaggio non sempre viene apprezzato per via del suo sapore caratteristico con un insolito retrogusto di liquirizia. Questo elemento distintivo viene attenuato con la cottura, ne viene esaltata la delicatezza. I finocchi sono ottimi anche al cotti al forno con le patate sotto forma di sformato.

Preparazione Finocchi in padella

  1. finocchi in padella (1)Mondate i finocchi, eliminate le foglie esterne più dure, tamponateli con carta assorbente e divideteli in quarti.
  2. finocchi in padella (2)Tagliateli a spicchi non troppo sottili.
  3. finocchi in padella (3)In una padella rosolate l'aglio in camicia con l'olio per pochi minuti. Aggiungete i finocchi e eliminate l'aglio.
  4. finocchi in padella (4)Salate, pepate e proseguire la cottura a pentola coperta per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo cospargete i finocchi con il formaggio, alzate la fiamma e terminate la cottura per altri 2 minuti. Servite caldi.

Variante Finocchi in padella

Potete aggiungere un paio di filetti di acciughe, olive nere o capperi. Ottimi anche con il cipollotto fresco (o cipolla rossa) al posto dello spicchio di aglio. Per un piatto più profumato potete aggiungere una manciata di finocchietto selvatico o di timo.

I commenti degli utenti