Flan di zucchine: elegante e raffinato

21 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

Il flan di zucchine è un antipasto estivo dalla presentazione raffinata e dal sapore delicato. Ricche di acqua e oligoelementi, le zucchine sono leggere ed estremamente versatili perché possono essere impiegate in molte preparazioni. Il flan in particolare è un piatto che ha una consistenza che è una via di mezzo tra il budino e lo sformato. La base del flan è semplice e si presta a essere preparata con quasi tutte le verdure: dopo una prima cottura in padella, l’ortaggio viene frullato con panna, formaggio e uova. La cottura, che avviene in forno a bagnomaria, consente di ottenere un risultato finale delicato e leggero al palato. Del flan esistono numerose varianti e, più in generale, può essere arricchito di volta in volta con spezie e aromi differenti. Nella nostra versione abbiamo privilegiato i prodotti dell’orto che abitualmente si usano per confezionare il pesto genovese: pinoli e basilico. Per una buona riuscita del tortino è fondamentale procedere a una corretta cottura a bagnomaria: gli stampi in alluminio dovono essere immersi in acqua fino a pochi millimetri dall’orlo per consentire una cottura omogenea. Potete servire il flan di zucchine accompagnato con una leggera salsa di pomodoro o con una robusta fonduta di formaggio.

Preparazione Flan di zucchine

  1. Le zucchine per il flan di zucchinePreriscaldate il forno a 160 °C . Tagliate il cipollotto ad anelli e le zucchine a pezzi grossolani.
  2. La cottura delle zucchine per il flan di zucchineMettete il tutto in una larga padella con l’olio e lasciate cuocere per circa 10 minuti o fino a quando le zucchine sono dorate. Dividete i tuorli dagli albumi.
  3. Il composto per il flan di zucchineLasciatele intiepidire e poi frullatele con basilico, tuorli, pinoli e panna.
  4. Il composto del flan di zucchineMontate a neve gli albumi e uniteli al composto di zucchine insieme al formaggio. Aggiustate di sale.
  5. La cottura a bagnomaria del flan di zucchineVersate il composto negli stampini e riempiteli fino all’orlo. Disponete gli stampi in una teglia con i bordi alti e riempitela di acqua calda fino ad arrivare a pochi millimetri sotto l’orlo degli stampini. Infornate per 45/50 minuti a 160 °C . Quando la superficie è rassodata spegnete il forno e lasciate intiepidire.
Servite il flan con salsa di pomodoro.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti