Flaounes, cucina cipriota

28 febbraio 2017

Ingredienti per 4 persone

I flaounes, sono una specialità culinaria dell’isola di Cipro, pur non essendo molto conosciuti hanno un gusto e un profumo irresistibili. Con note e sapori caratteristici della cucina mediterranea, la tradizione culinaria cipriota vanta numerosissimi piatti di influenza mediorientale – principalmente turca, armena, siriana e libanese – tra cui il famosissimo kebab, la spanakopita (ripiena di spinaci e feta) e i dolmades (foglie di vite ripiene). A questi si aggiungono i flaounes, ricetta dalle origini antichissime che nel corso dei secoli è stata tramandata di generazione in generazione attraverso un vero e proprio passaparola familiare. Secondo la tradizione, infatti, i flaounes sono una specialità tipica sia del periodo pasquale che del Ramadan: greci ortodossi e musulmani turco-ciprioti condividono questa deliziosa pietanza per spezzare e festeggiare la fine del digiuno quaresimale. Mentre nel caso dei cristiani ortodossi i flaounes vengono preparati il Venerdì Santo per poi essere mangiati la domenica di Pasqua, per i musulmani rappresentano uno dei piatti tipici da consumare tra l’inizio e la fine del periodo del digiuno. I flaounes sono formati da un guscio di pasta lievitata al sesamo – generalmente di forma geometrica – con un morbido ripieno a base di formaggio e uvetta. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo dell’halloumi, tipico formaggio cipriota dalla pasta semidura e molto saporita, che ha la caratteristica di rimanere morbido e denso durante la cottura. Se avete difficoltà nel trovarlo, potete tranquillamente sostituirlo, secondo le vostre preferenze, con la feta o formaggio semistagionato.

Preparazione Flaounas

  1. flaunes-1Fate sciogliere il lievito di birra in 100 ml di leggermente riscaldato. Versate il lievito al centro della farina e poco alla volta iniziate ad impastare aggiungendo anche l’uovo e il burro.
  2. flaunes-2Formate un panetto liscio ed omogeneo e lasciate lievitare coperto con un canovaccio nel forno con la luce accesa per circa due ore e, comunque, fino a che non ha raddoppiato il proprio volume.
  3. flaunes-3Preparate il ripieno mescolando in una ciotola i due formaggi - precedentemente grattugiati - il tuorlo, la farina, la menta e l’uvetta. Aggiungete un po’ di latte qualora il composto risulti troppo secco.
  4. flaunes-4Stendete la pasta su un piano da lavoro cosparso con i semi di sesamo e dividetela in circa 8 quadrati. Riempite il centro con un cucchiaio di impasto e ripiegate i lati verso l’interno, sigillando i bordi a punta. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

Variante Flaounas

Potete preparare i flaounes nella versione dolce utilizzando della ricotta al posto dell’halloumi e aggiungendo tre cucchiai di zucchero al ripieno.

I commenti degli utenti