Focaccia di Primavera, un primo piatto vegetariano e saporito

15 marzo 2016
di Gabriele Bonci

Ingredienti per 3 persone

Preparazione Focaccia di Primavera

  1. Miscelate la farina con il lievito. Quindi incorporate l’acqua, poco per volta. Quando l’impasto è ben amalgamato, inserite il sale e l’olio. Una volta assorbiti questi ultimi due ingredienti, adagiate il panetto in una ciotola unta, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per almeno 15 minuti, a temperatura ambiente.
  2. Trasferite l’impasto su un piano leggermente oliato. Allargatelo a rettangolo, sollevate il lembo destro e piegatelo verso il centro. Fate lo stesso col sinistro. Ruotate l’impasto di 90 °C e ripetete l’operazione. Così per tre volte. Tutta questa procedura di piegatura va effettuata quattro volte in 60 minuti, quindi ogni 15 minuti.
  3. Dunque riponete l’impasto di nuovo in una grande ciotola ben oliata, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare nella parte bassa del frigorifero per almeno 24 ore.
  4. Disponete i fiori di zucca a raggiera sulle teglie foderate di carta forno unta. Fate lo stesso con gli asparagi, le patate tagliate a rondelle e il carciofo fatto a spicchi e messo a bagno in acqua e limone. Cospargete col cipollotto tritato, salate e completate con un filo d’olio.
  5. Dividete l’impasto in tre, stendetelo sul piano infarinato e sovrapponetelo alle verdure. Ungete le pizze e massaggiatele delicatamente con i polpastrelli. Infornatele nella parte bassa del forno, alla massima temperatura per circa 18 minuti. A metà cottura spostatele al centro. Sfornate e completate con scaglie di primo sale, pomodorini a cubetti, rucola e un filo di olio a crudo.
Portate in tavola la vostra focaccia di primavera appena sfornata.

I commenti degli utenti