Focaccine morbide con verdure

29 aprile 2014

Ingredienti per 8 persone

Le focaccine morbide di grano tenero si prestano bene per essere arricchite con una grande varietà di prodotti: salumi, formaggi o verdure come nel caso di questa ricetta. La scelta, anche nel caso degli ortaggi, è ampia ma scegliendo di impiegare zucchine, melanzane e patate riuscirete a rendere il prodotto appetitoso anche per i più piccoli. L’impasto per realizzare le focaccine morbide non richiede lunghi tempi di preparazione: occorrono poco più di 3 ore per ottenere un eccellente risultato sia per la consistenza sia per il sapore. Le poche ore di riposo necessario alla preparazione delle focaccine morbide di verdure, proprio come per la pizza veloce casalinga, richiedono l’uso di una farina di grano tenero con forza medio bassa come la W 170, perfetta per questo tipo di lavorazione.

Preparazione Focaccine di verdure

  1. Lavate e tagliate a dadini melanzane e zucchine. Tritate finemente la cipolla. Tagliate le patate a dadini di dimensioni maggiori rispetto alle altre verdure e tenete da parte. Preparare un soffritto con 10 g di olio extravergine e la cipolla. Unite anche le melanzane e le zucchine, salate e fate cuocere a fuoco basso per 5 aggiungendo un cucchiaio di acqua per non far bruciare le verdure. Gli ortaggi devono restare croccanti. Sbollentate le patate a dadini in acqua bollente salata per circa 4 minuti, scolatele e conditele con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.
  2. In una ciotola capiente, sciogliete il lievito di birra con tutta l’acqua e lo zucchero. Aggiungete la farina e iniziate a impastare con un cucchiaio in legno per 1 minuto. Continuate a impastare con i pugni all’interno della ciotola e, quando la massa è ancora appiccicosa, aggiungete il sale e i restanti 10 g di olio. Lavorate fino a ottenere un impasto morbido e ancora leggermente appiccicoso: dividetelo in 2. Mettete una parte di impasto in una ciotola leggermente unta di olio, coprite e fate riposare per circa 10 minuti. Aggiungete alla restante metà di impasto l’olio di cottura di melanzane e zucchine: state attenti a non incorporare le verdure. Lavorate la massa per 1 minuto per far assorbire l’olio, coprite con pellicola trasparente e fate riposare 10 minuti.
  3. Riprendete gli impasti e, con la massima attenzione, allargateli con le dita all’interno della ciotola. Versate, all’interno dell’impasto con l’olio di frittura, 1/3 del mix di ortaggi. Richiudete con delicatezza i lembi dell’impasto sopra le verdure. Ripiegate ulteriormente l’impasto su se stesso facendo attenzione a non far uscire le verdure. Questa fase non è semplicissima: le verdure potrebbero destrutturare la massa glutinica e dovete fare attenzione a maneggiare l’impasto con delicatezza , senza eccedere nelle pieghe. Riprendete anche il secondo impasto, quello neutro, e versate 1/3 delle patate sbollentate al suo interno. Ripiegatelo su se stesso: la lavorazione è più semplice grazie alla consistenza e alla minore umidità delle patate. Formate 2 palle con i singoli impasti e fateli lievitare per 1 ora in recipienti separati e coperti con pellicola trasparente.
  4. La preparazione delle focaccine di verdureTrascorso il riposo, riprendete gli impasti, sgonfiateli e, con i palmi delle mani, allungateli a forma di filone sul piano di lavoro spolverizzato con la farina. Ricavate circa 20 pezzi da circa 40 grammi.
  5. focaccineprep--490x320Formate delle palline e disponetele distanziandole, di almeno 4 cm l’una dall’altra, su due teglie foderate con carta forno o sulle teglie di ferro blu spennellate l’olio. Fate riposare per 30 minuti.
  6. La preparazione delle focaccine di verdureSchiacciate leggermente le focaccine con il palmo della mano e conferitegli la tipica forma a disco. Disponete i restanti ortaggi cotti in padella sulle focaccine di verdure e le patate lessate su quelle alle patate. Fate lievitare altri 30 minuti e infornate in forno caldo a 220 ⁰C gradi per circa 10-12 minuti o fino a quando le focaccine sono dorate.
 

I commenti degli utenti