Fondi di carciofo, contorno vegan

21 dicembre 2015

Ingredienti per 4 persone

I fondi di carciofo sono un contorno molto semplice e gustoso. Si tratta di una ricetta vegana  piuttosto veloce da preparare, prevede l’utilizzo di pochi semplici ingredienti. I carciofi così preparati sono perfetti per accompagnare piatti a base di carne o pesce. I carciofi sono il fiore di una pianta che presenta foglie scure e dentellate. Esistono numerose varietà di carciofi, presentano generalmente una forma allungata e un colore che può variare dal verde al violaceo, ma esistono anche varietà con una cupolina più sferica come la mammola: il carciofo romano. Al momento dell’acquisto il carciofo deve essere sodo e le punte delle foglie non devono essere secche. Questo ortaggio è ottimo cotto servito come contorno come prevede la nostra ricetta, come condimento per la pasta, ripieno, fritto ma anche crudo tagliato a fette molto sottili.  Al momento della pulizia dei carciofi è importante cospargere le mani di succo di limone oppure indossare guanti da cucina. Questo perché una volta tagliato il carciofo tende ad ossidarsi velocemente, quindi a scurire e a macchiare le dita. Per lo stesso motivo i carciofi mondati vanno lasciati in ammollo in acqua acidulata con del limone fino al momento della cottura.

Preparazione Fondi di carciofo

  1. fondi di carciofi step1Spremente il succo del limone e versatelo in una ciotola capiente e aggiungete abbondante acqua fredda.
  2. fondi di carciofi step2Tagliate il gambo del carciofo vicino alla base.
  3. fondi di carciofi step4Eliminate tutte le foglie più dure, rifinite la base con un coltello e tagliate il carciofo a circa 2 centimetri dal fondo.
  4. fondi di carciofi step5Immergete i carciofi nell'acqua acidulata, man mano che li pulite.
  5. fondi di carciofi step6In una padella fate scaldare dell'olio extravergine d'oliva ed aggiungete gli spicchi di aglio interi.
  6. fondi di carciofi step7Unite i fondi di carciofo e fateli cuocere un paio di minuti per lato.
  7. fondi di carciofi step8Allungate con il brodo e proseguite la cottura per 35/40 minuti o finché i fondi di carciofo sono teneri. Verificate la cottura con una forchetta e se fosse necessario aggiungete altro brodo. Fate attenzione a non aggiungerne troppo perché a fine cottura dovrà rimanere solo qualche cucchiaio di sughetto. Lavate il prezzemolo, eliminate i gambi, asciugatelo e tritatelo finemente. Servite i fondi di carciofo caldi cosparsi di prezzemolo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti