Formaggio fritto con speck: godurioso

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
14 luglio 2017

Ingredienti per 4 persone

Il formaggio fritto in pastella è uno sfizioso finger food a cui difficilmente riuscirete a resistere. Questa ricetta è una rivisitazione del saganaki, il formaggio fritto tipico della cucina greca. A differenza della versione ellenica che prevede che si utilizzi formaggio di pecora, in questa versione il provolone dolce è racchiuso da fette di speck, per rendere la frittura croccante, ogni singolo bocconcino viene pastellato e fritto in abbondante olio di semi. La pastella si presta ad essere aromatizzata con qualsiasi spezia voi preferiate: si consiglia di provare la paprika per un sapore affumicato, ma potete aggiungere anche un cucchiaino di curry, per gusto intenso e deciso. Anche la scelta del salume e del formaggio può variare in base ai vostri gusti: potete ad esempio sostituire lo speck col prosciutto cotto e il provolone dolce con il caciocavallo o la provola. Portatelo in tavola ancora caldo per un risultato filante e goloso, è ideale anche da servire per un aperitivo originale, o durante il brunch.

Preparazione Formaggio fritto in pastella

  1. formaggio-fritto-1In una ciotola unite la farina, la paprika affumicata, il lievito sciolto in acqua tiepida, mescolate fino a ottenere una pastella omogenea. Lasciatela lievitare per venti minuti.
  2. formaggio-fritto-2Prendete le fette di speck e spalmatevi un sottile strato di senape. Ponete al centro dello speck una fetta di provolone dolce e richiudete ogni fetta se stessa.
  3. formaggio-fritto-3Ripetete l'operazione con un'altra fetta di speck ma nel verso opposto, in modo da ricoprire completamente il provolone.formaggio-fritto-4Aiutandovi con uno stuzzicadenti intingete il formaggio nella pastella.
  4. formaggio-fritto-5Friggete tutte le frittelle di formaggio in abbondante olio di semi. Prestate attenzione a cuocerne un po' per volta. Scolate su carta assorbente per far asciugare l'unto in eccesso.
Servite subito.

Variante Formaggio fritto in pastella

Potete sostituire la paprika della pastella con la spezia che più preferite.

I commenti degli utenti