Fregola mimosa con pere e caprino, un primo piatto sardo

7 marzo 2016
di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Fregola mimosa con pere e caprino

  1. Tritate finemente la cipolla e soffriggetela con 2-3 cucchiai di olio. Attendete che diventi trasparente, quindi aggiungete metà dadolata di pera e fate rosolare il tutto per un paio di minuti. Sciogliete lo zafferano in mezzo litro circa di acqua calda, leggermente salata.
  2. Aggiungete la fregola nella padella con la cipolla, mescolate bene, poi versate l’acqua allo zafferano, fino a coprire la fregola. Portate a ebollizione, coprite e cuocete per 20-25 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Una volta a cottura, se necessario, correggete di sale e pepe, aggiungete l’altra metà della dadolata di pera e tutto il caprino tagliato a cubetti. Completate con rametti di timo e un filo di olio a crudo.
Distribuite nei piatti creando dei mucchietti che richiamino i boccioli di mimosa.

I commenti degli utenti