Friselle pomodoro e mozzarella

15 agosto 2014
di Giovanna Anselmi

Ingredienti per 4 persone

Le friselle con pomodoro e mozzarella fior di latte sono un antipasto estivo fresco e velocissimo da preparare. La frisella o frisedda è un pane biscottato a forma di ciambella, di lunga conservazione, tipico della Puglia e della Campania. Confezionate con farina bianca o integrale, acqua e lievito di birra, dopo una prima cottura sono tagliate orizzontalmente e rimesse in forno a biscottare. Per questo motivo, prima del loro utilizzo in cucina vanno ammorbidite nell’acqua fredda oppure, come proposto in ricetta, nel liquido rilasciato dalla marinatura dei pomodorini. Le friselle con pomodoro e mozzarella si accompagnano bene alle insalate miste e possono essere consumate anche a merenda oppure come snack.

Preparazione Friselle con pomodori e mozzarella

  1. Tagliate i pomodorini in pezzi e lasciateli marinare per 15 minuti in poco olio, sale e pepe. Affettate il fiordilatte, snocciolate le olive con un coltello e tagliatele in pezzi grossolani. Lavate accuratamente il basilico.
  2. Disponete le friselle ordinatamente su un piatto da portata, irroratele con la marinatura dei pomodori. Lasciate che il pane si ammorbidisca per qualche minuto, aggiungete i cubetti di pomodoro, il fiordilatte e le olive. Decorate con un ciuffetto di basilico.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti