Frittata di cipolle rosse

25 settembre 2014
di Pietro Raucci

Ingredienti per 4 persone

La frittata di cipolle è un piatto classico della cucina italiana. Può essere realizzata con tutti i tipi di cipolle, ovviamente il risultato cambia a seconda della varietà impiegate. Per una croccantezza maggiore preferite le cipolle dorate, quelle bianche tendono a diventare più cremose e dolci, le cipolle rosse hanno un sapore più facilmente riconoscibile. Potete cuocere la frittata di cipolle in padella o in forno, la cottura in padella richiederà una quantità maggiore di olio mentre quella al forno risulterà un po’ più spugnosa e meno croccante. La ricetta rappresenta un ottima alternativa alla frittata di patate o zucchine.

Preparazione Frittata di cipolle

  1. Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette piuttosto sottili. In una padella fare riscaldare poco olio e aggiungete le cipolle. Fatele cucinare per 5 - 10 minuti fino a che risultino cotte ma mantengano ancora la propria consistenza. In una ciotola rompete le uova e mescolatele, aggiungete una presa di sale.
  2. Versate l'uovo sulle cipolle e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma vivace per 5 minuti. Aiutandovi con il coperchio girate la frittata e lasciate cuocere dall'altro lato senza coperchio. Servite calda.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti