Frittata di asparagi

10 marzo 2015
di Anna Maria Tierno

Ingredienti per 6 persone

La frittata di asparagi è un secondo piatto vegetariano gustoso e nutriente. Questa frittata è una classica portata primaverile: è infatti in questa stagione che potete trovare gli asparagi freschi. Portate a tavola la frittata ancora calda se volete proporla come secondo piatto; se invece preferite servirla per antipasto o come aperitivo, lasciatela raffreddare e tagliatela in piccoli quadrati. Fate attenzione ai tempi di cottura, poiché possono variare in base allo spessore della frittata. Per rendere la frittata di asparagi ancora più ricca, unite agli asparagi alla pancetta tagliata a striscioline sottili e lasciatela rosolare. Se invece volete una frittata filante, aggiungete nella padella insieme all’uovo cubetti di provola.

Preparazione Frittata di asparagi

  1. Lavate gli asparagi, tamponateli, eliminate la parte inferiore più legnosa e dura e tagliateli in piccoli pezzi. In una padella antiaderente e capiente versate l'olio e la cipolla tritata finemente. Quando quest'ultima è dorata, unite gli asparagi e lasciate cuocere per circa 8 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se necessario unite poco brodo vegetale caldo. Regolate di sale.
  2. In una terrina capiente sbattete le uova con il pepe e il formaggio fino a ottenere un composto spumoso. Versate il tutto nella padella con gli asparagi, amalgamate e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco dolce. Servendovi del coperchio o di un piatto da portata, girate la frittata e completate la cottura per circa 5 minuti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti