Bimby: ecco le frittelline di pasta cresciuta al cavolfiore

18 ottobre 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Frittelle di cavolfiore

  1. Lavate e fate a pezzi 700 g di cavolfiore e mettetelo nella campana del Varoma. Riempite il boccale del bimby con 700 g di acqua, posizionate il Varoma e cuocete 30 minuti Temp Varoma Vel 1 e mettete da parte.
  2. Lavate e asciugate un ciuffo di prezzemolo e mettetelo nel boccale pulito e asciutto e tritate per 5 secondi Vel 7. Unite 80 g di farina 00, un uovo, 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, 100 g di acqua fredda, un pizzico di sale e uno di pepe e frullate 30 secondi Vel 4.
  3. Prendete il cavolfiore cotto messo da parte e unitelo al composto 20 secondi Vel 3. Scaldate in una padella abbondante olio di semi per friggere (o preparate la friggitrice): quando l'olio giunge a temperatura aggiungete nel boccale del bimby un cucchiaino di lievito di birra istantaneo e mescolate 20 secondi Vel 3.
  4. Versate un cucchiaio di composto nell'olio bollente girandolo pochi minuti su entrambi i lati (o cuocete 2-3 minuti nella friggitrice) scolate fate asciugare su carta assorbente. Ripetete fino alla fine del composto.
Servite.

I commenti degli utenti