Fritto misto di pesce in pastella al bimby

16 maggio 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Fritto misto di pesce in pastella al bimby

  1. Pulite i calamari, eliminando i filamenti, l'ossicino interno e la testa. Sciacquate i calamari puliti sotto l'acqua corrente, trasferiteli sul piano di lavoro e tagliateli a rondelle con un coltello. Metteteli, quindi, in uno scolapasta a sgocciolare.
  2. Pulite i gamberetti e le alici, eliminando la testa e le interiora. Sciacquateli e trasferiteli nello scolapasta a sgocciolare.
  3. Mettete all'interno del boccale la farina 00, le uova, l'acqua frizzante e regolate di sale e pepe; lavorate 50 secondi Vel 6.
  4. Trascorso questo tempo, togliete la pastella dal boccale del bimby e trasferitela all'interno di una ciotola capiente.
  5. Riscaldate sul fornello una padella con abbondante olio di semi di girasole per la frittura.
  6. Non appena l'olio sarà bollente, immergeteci i pesci, un pezzetto per volta, e friggeteli per pochi minuti fino a quando saranno ben dorati.
  7. Man mano, sistemate la frittura mista di pesce all'interno di un vassoio rivestito con carta assorbente da cucina.
  8. Continuate a friggere fino a quando avrete terminato tutti i pesci, poi portate in tavola la vostra frittura mista in pastella e servite subito.

Variante Fritto misto di pesce in pastella al bimby

Per verificare che l'olio per la frittura del pesce sia ben caldo, immergeteci un gamberetto: se sfrigola, la temperatura è ideale, quindi potete procedere con la cottura. Dopo aver fritto il pesce, cospargetelo nel vassoio con un poco di sale e con un mazzetto di prezzemolo tritato nel boccale pulito 7 secondi Vel 6. Per variare il sapore e la consistenza della pastella, potete sostituire l'acqua frizzante con la birra.

I commenti degli utenti