Funghi ripieni: trionfo di verdure

23 giugno 2014
di Angela Andreini

Ingredienti per 4 persone

I funghi ripieni sono un contorno sfizioso per chi desidera accompagnare un piatto di carne con verdure ricche di gusto. Ideale per il periodo estivo questa ricetta può essere realizzata in anticipo e tenuta in caldo fino al momento di essere servita. I funghi champignon, con il loro gusto delicato, ben si sposano col sapore dei peperoni, del pomodoro e dei piselli. Le verdure saltate velocemente in padella non perdono la loro consistenza pur insaporendosi a vicenda, inoltre, l’aggiunta di una manciata di semi di sesamo conferisce al piatto una piacevole croccantezza. Questa ricetta, proprio perché facile e veloce da realizzare, conta un numero notevole di varianti. Abbiamo scelto una versione leggera e povera di grassi, ma le verdure possono essere arricchite da una dadolata di prosciutto, una manciata di formaggio o dal pangrattato aromatizzato.

Preparazione Funghi ripieni

  1. Lavate accuratamente il peperone, eliminate il picciolo, tagliatelo a metà e privatelo dei semi. Tagliate prima a striscioline, poi a dadini e tenete da parte. Lavate il pomodoro, eliminate i semi e tagliate la polpa a cubetti. Sgranate i piselli, sbucciate la cipolla e tritatela finemente. In una padella tostate per meno di un minuto i semi di sesamo.
  2. Spazzolate i funghi da eventuali residui di terra, eliminate la parte il gambo e, aiutandovi con uno scavino o un cucchiaio, staccate anche tutte le lamelle. Lavate i funghi e asciugateli con la carta da cucina. Affettate i gambi dei funghi e tenete da parte.
  3. In una casseruola riscaldate poco olio a fiamma bassa, aggiungete il trito cipolla e cuocetela fino a quando è dorata. Unite i peperoni e i gambi dei funghi, cucinate per 3 minuti, poi aggiungete i piselli. Quando le verdure saranno pronte aggiustate di sale e pepe e aggiungete i semi di sesamo tostati. Riempite i cappelli dei funghi con le verdure. Infornate per 5 minuti circa a 200 ⁰C.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Variante Funghi ripieni

Se non sono in stagione utilizzate i piselli surgelati o preferite verdure fresche che ben si accordino al sapore di funghi, pomodori e peperoni. Potete realizzare una variante golosa spolverizzando una manciata di parmigiano e pangrattato, e lasciando dorare la crosta per qualche minuto in forno impostato sulla funzione grill.

I commenti degli utenti