Fusilli con radicchio e nocciole: per l’inverno

1 gennaio 2018

Ingredienti per 4 persone

I fusilli radicchio e nocciole sono un piatto perfetto per un pranzo. A volte basta davvero pochissimo per esaltare il gusto di un piatto: l’aggiunta di una spezia o di un singolo ingrediente può trasformare una ricetta in sé banale in un piatto gourmet di alta cucina. È quello che succede quando un classico primo piatto a base di verdure si completa con un tocco di frutta secca. Chi ama giocare a tavola tra diverse consistenze e sapori, saprà bene che guarnire con pistacchi, noci, nocciole o mandorle un primo o un secondo piatto può fare davvero la differenza. Meglio ancora se a far da atmosfera sono giornate fredde dal clima pungente: scegliete verdure e ortaggi rigorosamente di stagione e unite la frutta secca che più preferite. Per realizzare questi fusilli con radicchio l’abbinamento perfetto è quello con le nocciole. Le note amarognole del radicchio vengono esaltate perfettamente dal gusto dolce di questo tipo di frutta secca senza che il risultato risulti troppo forte o saporito. Ma i pregi di questa ricetta non finiscono qui, perché porterete in tavola un piatto ricco di sostanze importantissime per la vostra salute. Una fonte di antiossidanti, contenuti nel radicchio e di grassi buoni, presenti nelle nocciole, renderanno questa ricetta un vero toccasana per gli amanti del benessere e del gusto.

Preparazione Fusilli con radicchio e nocciole

  1. Pulite il radicchio, eliminate la parte bianca, e tagliatelo a striscioline. In una padella fate appassire con dell’olio la cipolla tagliata a fettine sottili. Aggiungete il radicchio e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco medio.
  2. Intanto fate bollire i fusilli in acqua salata, scolateli al dente e conservate un mestolo di acqua di cottura.
  3. Scolate i fusilli e versateli nella padella con il radicchio facendo saltare per qualche minuto. Aggiustate di sale e servite guarnendo con della granella di nocciole.

Variante Fusilli con radicchio e nocciole

per rendere il piatto ancora più saporito potete aggiungere delle striscioline di speck saltate leggermente in padella.

I commenti degli utenti