Fusilli al pesto di noci

10 dicembre 2013

Ingredienti per 4 persone

I fusilli al pesto di noci sono un primo tipico della cucina tradizionale ligure. Il piatto, semplice e appetitoso, ha come protagonista un ingrediente tipico della stagione invernale: le noci. Questa frutta, con proprietà rimineralizzanti, energetiche e drenanti, in cucina è impiegata sia in preparazioni salate sia di pasticceria. Tradizionalmente, in Liguria, il pesto di noci è utilizzato per condire i pansotti (ripieni di ricotta e borragine) ed è fatto con non noci olio extravergine di oliva, pane ammollato nel latte e il parmigiano. La nostra versione è particolarmente morbida e cremosa perché sostituisce il pane con la ricotta vaccina; in questo modo il sugo resta ben amalgamato con la pasta. La ricetta prevede l’uso di fusilli integrali ma potete scegliere il formato di pasta che più preferite.

Preparazione Fusilli al pesto di noci

  1. I gherigli di nociSgusciate le noci con l'aiuto di uno schiaccianoci (in alternativa potete acquistare le noci già aperte). Versate i fusilli in abbondante acqua bollente e salata.
  2. La ricotta con le nociMettete i gherigli di noce all'interno di un mixer, aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e frullate fino a ottenere un composto sufficientemente denso. Aggiungete la ricotta setacciata, il  latte, il parmigiano, il sale, il pepe e mescolate.
  3. Versate il pesto di noci in una padella, aggiungete 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta e fate cuocere per 2 minuti. Scolate la pasta al dente, unitela alle noci e mantecate insieme per 1 minuto circa (allungando, se necessario, con altra acqua di cottura della pasta.
Servite a tavola con qualche gheriglio di noce spezzettato grossolanamente.

Variante Fusilli al pesto di noci

Profumate il pesto con qualche foglia di maggiorana.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti