Gallette bretonne: biscotti friabili

21 novembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Non confondete, le gallettes bretonnes realizzate in questa ricetta sono biscotti secchi, hanno un intenso profumo di burro e una notevole friabilità. La ricetta di questi biscotti, dal nome tutto francese, affonda le proprie origini in Bretagna ma è largamente diffusa sia in Belgio sia in Normandia. Prepararle in casa e gustarle ogni volta che si desidera è davvero facilissimo. Per realizzare la sablè breton – così viene chiamato il particolare impasto di questi biscotti – vi serviranno pochissimi ingredienti e quando avrete acquisito un po’ di dimestichezza vi accorgerete di quanto questa ricetta sia versatile. L’impasto base si presta molto bene ad essere utilizzato per realizzare mousse, cremosi, chibouste e con frutta di stagione. Molto simile alla pasta frolla, con la quale condivide gli ingredienti (burro, farina, zucchero e uova), la sablè breton è un impasto dalla consistenza più morbida e scioglievole.   Rispetto alla pasta frolla, infatti, cambiano le proporzioni tra farina e burro: quest’ultimo viene aggiunto in dosi superiori e conferisce all’impasto un aspetto più grezzo e piuttosto difficile da lavorare. Da qui, la necessità di lasciar riposare per non meno di due ore la pasta in frigorifero prima del suo utilizzo in modo che si rapprenda e sia più maneggevole al tatto.

Preparazione Biscotti: gallette bretonne

  1. gallette-bretonne-step-1In una ciotola montate con l’aiuto di una frusta il burro - lasciato ammorbidire a temperatura ambiente – e lo zucchero fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  2. gallette-bretonne-step-2Aggiungete il tuorlo e 140 g di farina, continuando ad impastare. Non preoccupatevi se l’impasto risulta troppo morbido: è proprio questa la caratteristica che la contraddistingue.
  3. gallette-bretonne-step-3Lavorate l'impasto fino a formare un panetto liscio, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per non meno di 2 ore.
  4. gallette-bretonne-step-4Riprendete la pasta dal frigo, stendetela con un mattarello su un piano da lavoro, abbondantemente infarinato o rivestito da carta forno, iniziate a tagliare i vostri biscotti e decorateli in superficie con i rebbi di una forchetta. Infornate in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti