Leggeri e gustosi: gamberi marinati su crema di finocchi fatti con il bimby

18 dicembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Gamberi marinati su crema di finocchi

  1. Pulite e sciacquate 350 g di gamberi grandi, tenendo da parte le teste e i carapaci. Inserite nel boccale del bimby un mazzo di prezzemolo, 2 spicchi di aglio e tritate 10 secondi Vel 4, prendetene un cucchiaio e tenetelo da parte, lasciando il resto nel boccale.
  2. Mettete a marinare le code dei gamberi con la scorza di ½ limone biologico, il succo di tutto il limone, una grattugiata di zenzero fresco, il cucchiaio di prezzemolo e aglio messo da parte, un filo di olio extravergine di oliva, una spolverizzata di pepe e lasciate riposare circa un'ora.
  3. Versate nel boccale 20 g di olio extravergine di oliva, ½ cipolla a pezzi, ½ carota a pezzi, 1.000 g di acqua, sistemate le teste e i carapaci dei gamberi nel cestello e cuocete 25 minuti 100°C Vel 1. Pelate una patata media, tagliatela a tocchetti piccoli e tenete da parte.
  4. Lavate 250 g di finocchi, tagliateli a spicchi e tenete da parte. Togliete il cestello dal boccale, filtrate il brodo ottenuto e tenete da parte. Senza lavare il boccale, inserite la patata, i finocchi, una generosa grattugiata di noce moscata, un pizzico di pepe, una presa di sale, 700 g del brodo di gamberi ottenuto e cuocete 30 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.
  5. Sistemate i gamberi marinati nel vassoio del Varoma con un foglio di carta forno bagnata e strizzata. Posizionate il Varoma sul coperchio e cuocete ancora 8 minuti Temp Varoma Vel Soft. Togliete il Varoma e frullate la vellutata 20 secondi Vel 5.
Versate la crema di finocchi nei piatti e servite con i gamberi marinati, una fogliolina di prezzemolo fresca e a piacere un pizzico di peperoncino.

I commenti degli utenti