Gamberi piccanti in sfoglia, per l’aperitivo

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
26 settembre 2016

Ingredienti per 4 persone

I gamberi in sfoglia sono uno snack semplice da realizzare adatto non solo all’aperitivo, serviteli come finger food per un buffet o come antipasto per una cena speciale. I finger food sono piatti piccoli e sfiziosi da mangiare senza l’uso di posate e generalmente in un solo boccone, potete prepararne di vegetariani, a base di carne o con pesce fresco come in questo caso. Scegliete code di gamberi, avendo cura di eliminare il carapace pur lasciando intatta la parte finale della coda. Potete sostituirli con mazzancolle fresche o con gamberi di più grande dimensione: non dimenticate in entrambi i casi di procedere con la pulizia dei crostacei. Per bilanciare la dolcezza dei gamberi potete sbizzarrirvi con svariati tipi di marinature: potete scegliere una salsa piccante a base di zenzero, utilizzare del curry verde o unire qualche fetta di peperoncino jalapeño.  Per accompagnare i gamberi scegliete salsa di soia chiara o preparate in casa la salsa rosa.

Preparazione Gamberi in sfoglia

  1. gamberi piccanti in sfoglia 01In una ciotola capiente grattugiate lo zenzero sbucciato e lo spicchio d'aglio. Aggiungete un cucchiaio di pasta di curry rosso, un cucchiaio d'olio, mezzo bicchiere d'acqua calda e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo e piuttosto fluido.
  2. gamberi piccanti in sfoglia 02Prendete i gamberi e sgusciateli facendo attenzione a non eliminare la coda. Aggiungete i gamberi puliti nella salsa, mescolate e lasciate riposare il composto in frigo per 30 minuti.
  3. gamberi piccanti in sfoglia 03Srotolate la pasta sfoglia e adagiatela su una teglia. Tagliatela in modo da formare 8 triangoli.
  4. gamberi piccanti in sfoglia 04Arrotolate i gamberi come se fossero dei mini croissant. Con i tuorli leggermente sbattuti spennellate la sfoglia in modo da avere, dopo la cottura, una finitura più friabile e croccante. Mettete nel forno precedentemente riscaldato a 180°C e lasciate cuocere per 15 minuti. Una volta cotti, serviteli insieme alla salsa piccante.
Servire i gamberi caldi o tiepidi.

Variante Gamberi in sfoglia

Provate a utilizzare una pasta sfoglia fatta in casa.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti