Gamberoni Madras: ricetta indiana

30 luglio 2015

Ingredienti per 4 persone

I gamberoni Madras sono un secondo piatto sfizioso e rapido da preparare. Essenziale è la scelta della materia prima: scegliete dei gamberoni freschissimi dalla vostra pescheria di fiducia e consumateli il giorno stesso o optate per gamberoni surgelati di ottima qualità. Assicuratevi di scegliere il Curry Madras: è una delle varietà più pregiate e ricercate. Il curry a differenza di quanto si creda, non è una spezia ma una miscela di spezie, le composizioni variano l’una dell’altra, ognuna ha un sapore unico e un’intensità differente. Le differenti tipologie di curry vengono usate, nella cucina indiana, per realizzare piatti tra loro molto diversi. Il curry Madras è caratterizzato da un gusto forte con una punta abbastanza piccante e ben si abbina al sapore delicato dei gamberoni. Regola essenziale per ottenere dei Gamberoni Madras perfetti è cuocere i gamberi per poco tempo.

Preparazione Gamberoni Madras

  1. Sgusciate i gamberoni ed eliminate il budello come mostrato nella video ricetta di Agrodolce.
  2. Gamberoni Madras (1)Sciacquateli rapidamente sotto acqua fredda corrente.
  3. Gamberoni Madras (2)In una padella larga versate 2 cucchiai di olio extravergine e aggiungete i gamberoni. Fate cuocere per 1 minuto e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Salate e spegnete.
  4. Gamberoni Madras (3)Sciogliete il mix di curry in due cucchiai d’acqua e versate nella padella coi gamberoni. Fate saltare per 30 secondi e spegnete. Servite tiepidi accompagnati da una qualche foglia di coriandolo

Variante Gamberoni Madras

Potete scegliere di amalgamare il curry con qualche cucchiaio di yogurt greco per una consistenza più cremosa. Se invece amate il contrasto di sapori aggiungete una mela verde tagliata a cubetti.

I commenti degli utenti