Gelatina di mandarini

19 novembre 2014
di Annamaria Fedele

Ingredienti per 4 persone

La gelatina di mandarini è una preparazione di base che si realizza durante la stagione autunnale. Per preparare questa ricetta scegliete mandarini, possibilmente non trattati, che siano maturi e contengano molto succo. Potete utilizzare la scorza dei mandarini per realizzare un liquore caratterizzato dal sapore balsamico di questi piccoli agrumi. Occorre filtrare il succo di mandarini e sciogliere con attenzione la gelatina alimentare per ottenere un composto omogeneo. Utilizzate la gelatina di mandarini per farcire un pan di spagna al cioccolato o per decorare crostate di frutta.

Preparazione Gelatina di mandarini

  1. Sterilizzate i barattoli: lavate vasetti e tappi sotto l'acqua corrente. Disponete sul fondo di una pentola capiente un canovaccio pulito, sistemate all'interno i vasetti. Distanziate i recipienti tra loro con un altro canovaccio. Riempite la pentola e i vasetti con abbondante acqua fredda e mettetela sul fuoco. Accendete e portate a ebollizione: l'acqua deve bollire per 30 minuti. Quando mancano 10 minuti aggiungete anche i tappi. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. Estraete i vasetti e i tappi, lasciateli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.
  2. Fate ammollare i fogli di gelatina in una terrina di acqua fredda. Filtrare il succo dei mandarini e aggiungete il succo di limone e versateli all'interno di una pentola capiente. Aggiungete lo zucchero poco alla volta e mescolate fino a quando non è completamente sciolto. Portate a ebollizione e schiumate utilizzando un cucchiaio. Quando avrete eliminato tutta la schiuma aggiungete la gelatina in fogli strizzata e continuate la cottura per 15 - 20 minuti. Verificate la consistenza facendo cadere qualche goccia di composto su un piatto freddo di frigo: la gelatina di mandarini è pronta quando risulta soda. Spegnete il fuoco, invasate e capovolgete i barattoli per creare una chiusura sottovuoto.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti