Gelato alla menta fatto in casa

24 maggio 2015
di Federica Mantovani

Ingredienti per 8 persone

Il gelato alla menta è un dolce al cucchiaio rinfrescante, ideale quindi per le calde giornate estive. Si presta per essere servito in numerose occasioni: come digestivo dopo un ricco pasto o come merenda pomeridiana su cialde a forma di cono. In questa ricetta spieghiamo come realizzarlo in casa: basta mantecare a lungo nella gelatiera una crema di latte, panna e zucchero, la cosiddetta base bianca, alla quale si aggiunge il succo ricavato dalle foglie di menta filtrate. Nella versione del gelato alla menta che vi proponiamo, abbiamo aggiunto anche cioccolato fondente, che si sposa alla perfezione con la menta. Se preferite potete omettere il cioccolato fondente, o sostituirlo con quello al latte. Per una maggiore aromatizzazione, potete aggiungere altre foglie di menta a vostro piacimento.

Preparazione Gelato alla menta

  1.  In una casseruola versate il latte, lo zucchero, 250 ml di panna, il sale e la menta. Fate scaldare, facendo attenzione a non portare il composto a bollore, togliete dal fuoco coprite la casseruola e lasciate riposare per 1 ora. Filtrate il composto con un colino, premendo con un cucchiaio, così da estrarre tutto il liquido dalle foglie di menta.
  2. Versate la panna rimanente in una grande ciotola. Scaldate nuovamente la miscela di menta filtrata.
  3. In una ciotola separata sbattete i tuorli d'uovo e versate lentamente poca miscela calda di menta alla volta, mescolando costantemente. Versate il composto in un tegame e fate cuocere, mescolando continuamente, fino a quando il composto ha raggiunto la temperatura di 77 °C (se non possedete un termometro, il composto è pronto quando si addensa e ricopre la spatola con cui state mescolando).
  4. Filtrate immediatamente il composto con un colino, versando il liquido filtrato nella ciotola con la panna. Immergete la ciotola in un recipiente con acqua ghiacciata e mescolate. Riponete il composto in frigorifero e lasciatelo riposare per una notte.
  5. Versate il composto freddo, nella gelateria e mantecate il gelato per il tempo suggerito dalla vostra macchina. Sciogliete il cioccolato in una piccola ciotola a bagno maria, o in un forno a microonde, mescolando fino a ottenere un composto uniforme. Con l'aiuto di un cucchiaio fate colare il cioccolato fuso sul gelato. Quando servirete il gelato rompete la colata di cioccolato per distribuirlo uniformemente
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti