Gelato allo yogurt con frutta

9 giugno 2015

Ingredienti per 4 persone

Il gelato di frutta allo yogurt è un dolce goloso e facile da preparare che potete servire come dessert in qualunque occasione o anche come spuntino pomeridiano. Questa ricetta ha la particolarità di offrire tutta la cremosità del gelato ma rinunciando alla gran parte delle calorie che normalmente ha questo tipo di dessert. Lo yogurt greco è perfetto per questo tipo di preparazioni, contribuisce con la giusta cremosità pur non aggiungendo grassi. L’uso della banana è fondamentale, oltre a donare un sapore naturalmente dolce contribuisce a dare ricchezza al gelato mentre le fragole aggiungono un tocco aromatico garantendo di poter diminuire il quantitativo di zucchero. Naturalmente è importante che la frutta sia ben matura e di stagione, scegliete quella che più preferite, unite come kiwi, ananas, pere. Nella nostra ricetta abbiamo usato la gelatiera, ma se non ne aveste una a disposizione basterà versare il composto in uno stampo di acciaio, congelarlo per circa 3 ore avendo l’accortezza di amalgamarlo con un frullatore a immersione ogni 20 – 30 min.

Preparazione Gelato allo yogurt

  1. gelato allo yogurt (1)Versate il latte in un pentolino. Con un coltello tagliate la bacca di vaniglia per lungo, raschiatene i semi e aggiungeteli al latte. Unite lo zucchero e fate sciogliere a fuoco basso senza portare a bollore. Togliete dalla fiamma e lasciate raffreddare completamente girando di tanto in tanto con una frusta. Unite lo yogurt e mescolate molto bene.
  2. gelato allo yogurt (2)Tagliate la banana a pezzi e unitela al composto di latte, frullate quindi con un frullatore a immersione.
  3. gelato allo yogurt (3)Avviate la gelatiera e unite il composto di yogurt, procedete a amalgamare per 30 - 40min. Nel frattempo mondate le fragole, lavatele, asciugatele con carta da cucina, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzi. Quando il gelato è pronto unite le fragole, mescolate e trasferite il gelato in uno stampo di acciaio. Lasciate in freezer fino al servizio.

Variante Gelato allo yogurt

Se non disponete di gelatiera: Versate il composto di yogurt colato in uno stampo di acciaio. Lasciatelo in freezer per 30 min. Tiratelo fuori e usate un frullatore a immersione per rompere i cristalli che si sono formati. Ripetete l'operazione altre cinque volte ogni 30 minuti. Unite le fragole a pezzi e congelate fino al momento di servire.

I commenti degli utenti