Ghiaccioli alla pesca da fare in casa

3 agosto 2016

Ingredienti per 3 persone

I ghiaccioli alla pesca sono un rinfrescante dolce estivo. Si realizzano frullando le pesche e unendole poi ad un composto di yogurt e miele. È possibile utilizzare la qualità di pesche che preferite e, per un gusto e un profumo ancora più intenso, è consigliabile scegliere dello yogurt alla pesca anziché quello bianco. Scegliete sempre pesche mature, sode e con la buccia senza ammaccature, otterrete così un sapore dolce e dei ghiaccioli invitanti. Semplici e veloci da fare i ghiaccioli alla pesca sono poco calorici e naturali, sono la merenda ideale anche per i più piccoli. È sempre divertente realizzare i ghiaccioli in casa, bastano pochi ingredienti per avere fra le mani uno spuntino genuino e sano.

Preparazione Ghiaccioli alla pesca

  1. In una ciotola mescolate lo yogurt con il miele. Sbucciate le pesche, tagliatele a spicchi e frullatele con 2 cucchiai di zucchero. Unite la polpa ottenuta allo yogurt, mescolate e versate il composto ottenuto negli stampini da ghiacciolo.
  2. Riponeteli nel congelatore per almeno 4 ore. Prima di serviti lasciateli a temperatura ambiente per 5 minuti.

I commenti degli utenti