Giardiniera fatta in casa con il bimby

2 maggio 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Giardiniera

  1. Pulite e lavate le verdure, tagliate a pezzi di 1 cm sedano e finocchi e di 2 cm fagiolini e carote. Tagliate a strisce i peperoni dopo averli privati di semi e parte bianca e mettete da parte.
  2. Mettete nel boccale del bimby 300 g di acqua, l'aceto, il vino bianco, il sale e fate bollire 10 minuti Temp Varoma Vel Soft. Aggiungete il finocchio e il sedano, lasciate cuocere 5 minuti Temp Varoma Vel Soft e fine cottura scolate le verdure recuperando l'acqua di cottura. Mettete finocchio e sedano su un vassoio con carta forno.
  3. Travasate l'acqua di cottura nel boccale del bimby e fate bollire 2 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Aggiungete le carote e cuocete per 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Scolate e recuperate l'acqua di cottura e mettete le carote sul vassoio.
  4. Travasate l'acqua nel boccale del bimby, fate bollire 2 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Aggiungete i fagiolini e fate cuocere. Scolate e recuperate ancora l'acqua di cottura e aggiungete i fagiolini alle altre verdure sul vassoio.
  5. Travasate nuovamente l'acqua di cottura e fatela bollire 2 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft e aggiungete i peperoni. Cuocete 8 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Scolate e aggiungete i peperoni alle altre verdure sul vassoio. Fate asciugare e raffreddare le verdure.
  6. Preparate dei barattoli sterilizzati adatti alle conserve. Mescolate le verdure delicatamente e riempite i barattoli, facendo pressione per non lasciare spazi vuoti. Aggiungete qualche grano di pepe nero e coprite con olio extravergine di oliva fino al bordo del barattolo.
Chiudete i barattoli con i coperchi e metteteli in un posto buio per almeno 30 giorni prima di consumare la giardiniera.

I commenti degli utenti